Sistemi espositivi sicuri e di qualità con la marcatura CE

Il mercato globalizzato offre, oggi, la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di sistemi espositivi per migliorare la comunicazione. Ma questa grande offerta può nascondere vere e proprie insidie, soprattutto per quanto riguarda la qualità e la sicurezza degli espositori.
Recentemente sono emerse rilevanti problematiche legate al marchio marcatura CE, per cui è davvero importante prestare massima attenzione al fine di evitare di acquistare prodotti senza certificazione, contraffatti o senza alcun riferimento al produttore.
Ma andiamo con ordine: cosa si intende per marcatura CE?
Per marcatura CE si intende la “marcatura obbligatoria per tutti i prodotti per i quali esiste una direttiva comunitaria, ed è realizzata dal fabbricante di un prodotto regolamentato nell’Unione europea, il quale dichiara per mezzo della dichiarazione di conformità o di prestazione per i prodotti da costruzione, che il prodotto è conforme ai requisiti di sicurezza, previsti dalle direttive o regolamenti comunitari applicabili”.
Il marchio originale europeo di conformità è quindi composto dalle lettere C ed E, ricavate da due cerchi e quindi nell’originale, fra la C e la E dev’esserci almeno la metà della larghezza della C. Se tali proporzioni non vengono rispettate, allora siamo di fronte a un falso cinese, che ha tutt’altro significato: “China Export”, che comporta l’acquisto di un prodotto senza alcun riferimento al produttore, e quindi potenzialmente pericoloso.

Nel pieno rispetto della direttiva comunitaria, Geprom propone sul mercato sistemi espositivi corredati da una Dichiarazione di Conformità CE, a ulteriore garanzia della qualità, anche nel caso degli espositori più complessi a livello di progettazione e assemblaggio come gli espositori luminosi, con richiami a specifiche direttive comunitarie.
Nel caso di Geprom, la marcatura CE rappresenta un’ulteriore garanzia per il consumatore: ogni prodotto marcato CE è il risultato di lavoro di qualità che si rispecchia in tutte le fasi della produzione, dalla progettazione allo sviluppo, dal disegno dei singoli particolari alla stesura del manuale tecnico, che va lasciato a disposizione delle autorità competenti.
E’ fondamentale che espositori, totem, bacheche, targhe, espositori luminosi e tutti gli altri prodotti che possono essere inclusi nella definizione di “sistemi espositivi” siano corredati da una dichiarazione di conformità, in quanto costituisce un’assunzione di responsabilità da parte del produttore che si fa carico di quanto dichiara e se ne assume le responsabilità davanti alla legge.